Questo sito usa i cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OKCHIUDICOOKIE POLICY

iPhone 14 come sarà?

Pubblicato il 29.07.2022

iPhone 14 come sarà? Uscita e caratteristiche del nuovo gioiellino casa Apple

iPhone 14 sarà il successore di iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, e ormai trapela quotidianamente qualche nuovo rumors.

Possiamo affermare con relativa certezza che i nuovi iPhone 14 saranno disponibili nell'autunno 2022 con la ormai solita presentazione a settembre e lancio sul mercato tra fine Settembre e inizio Ottobre.

Negli ultimi anni, Apple ha sempre presentato i nuovi iPhone il martedì della seconda settimana di settembre: ipotizzando che faccia lo stesso anche quest'anno, la presentazione di iPhone 14 potrebbe essere martedì 13 settembre 2022.
Una fonte molto vicina ad Apple avrebbe confermato questa data per il lancio dei nuovi iPhone.

Ecco un breve panormica riassuntiva di cosa aspettarci con la presentazione di Settembre 2022:

 

iPhone 14: display OLED da 6,1", notch, due fotocamere

iPhone 14 Max: display OLED da 6,7", notch, due fotocamere

iPhone 14 Pro: display OLED da 6,1" con ProMotion, senza notch, tre fotocamere con sensore LiDAR

iPhone 14 Pro Max: display OLED da 6,7" con ProMotion, senza notch, tre fotocamere con sensore LiDAR


Come sarà: caratteristiche e design


Tutti gli iPhone 14 di prossima avranno 6GB di RAM ma Apple, seppure volenterosa nell'uniformare la memoria, la differenzierà rispetto a quanto fatto finora proponendo per le versioni Pro e Pro Max un tipo di memoria più veloce ed efficiente di quella che invece verrà posta sugli iPhone 14 e iPhone 14 Plus.
Come ogni anno Apple lancerà un nuovo chip, chiamato probabilmente Apple A16 Bionic che non apporterà uno stravolgimento nelle performance, ma un netto miglioramento incrementale.
Anche se alcuni rumors affermano i nuovi chip A16 verranno utilizzati solo sui due modelli Pro, mentre le due versioni base, iPhone 14 e iPhone 14 Max, continueranno ad utilizzare il processore dell'anno precedente (A15).

Display
Non cambiano le dimensioni: display da 6,1" per iPhone 14 Pro e da 6,7" per iPhone 14 Pro Max anche se, grazie all'assenza di notch e ai bordi ridotti, l'effettiva superficie dei display dei modelli Pro sarà più grande di qualche millimetro.



Fotocamera
Come di consueto per i modelli precedenti anche quest'anno i due modelli "base" e i due modelli Pro si differenzieranno per numero di fotocamere: iPhone 14 e iPhone 14 Max avranno solamente due fotocamere (normale e ultra-grandangolo) a differenza di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max che avranno tre fotocamere (normale, ultra-grandangolo e teleobiettivo).

Si parla di una migliorata camera ultragrandangolare per tutti i modelli ma soprattutto di un sensore principale da 48 megapixel sulle varianti Pro.
Grandangolo e teleobiettivo, invece, saranno sempre da 12 megapixel.
Apple dovrebbe usare la tecnica del pixel binning, unendo 4 pixel in 1, per ottenere immagini da 12 megapixel.

 

Novità infine anche per la fotocamera frontale.
Tutti i modelli infatti dovrebbero avere nuove lenti, con autofocus e un’apertura maggiore (F/1,9), apertura che permetterà di catturare più luce rispetto a quanto fatto ora da iPhone 13.

 

Colori
Per quanto riguarda la i colori degli iPhone 14 purtroppo non ci sono ancora molte informazioni: i rumors parlano di nero, bianco, blu, rosso e lilla per iPhone 14 e 14 Max mentre i due Pro dovrebbero arrivare nelle varianti grafite, oro, silver e lilla.
Tra l’altro si vocifera di un colore lilla che potrebbe cambiare leggermente colore in base a come viene colpito dalla luce.

Quanto costeranno gli iPhone 14?

Difficile fare previsioni in questo campo ma i rumor parlano di un aumento di 100 euro rispetto ai prezzi di iPhone 13.

Ultimi articoli
Copyright 2019 Zerophone S.r.l. - CF/P.IVA 05898320659 ufficio di iscrizione SA-482308
Capitale sociale: 10.000€
Specialisti in vendita e riparazione di iPhone, iMac, MacBook e Notebook.
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.
Point
Ready Pro ecommerce
^